Incidente sportivo: come e quando chiedere il risarcimento
  • Gs Enterprice

Incidente sportivo: come e quando chiedere il risarcimento



Praticare sport, senza la competitività dell’agonismo, non rende indenne lo sportivo da infortuni ed incidenti.


Quando si può chiedere e ottenere un giusto risarcimento danni nel caso si rimanga vittima di un grave infortunio giocando ad esempio a calcetto oppure all’interno di una palestra polifunzionale?


Potrebbero verificarsi diverse circostanze, ovvero l’intento di offendere oppure il caso fortuito!


Si valuterà infatti se, le lesioni personali subite dallo sportivo siano state causate allo scopo di ledere oppure con una violenza non compatibile con le caratteristiche dello sport praticato.


Nel caso del calcetto, se si riscontrasse l’intento specifico di ledere il giocatore avversario, colpirlo e causargli un danno fisico intenzionalmente allora si sarebbe responsabili e pertanto l’esecutore “poco sportivo” sarà tenuto al pagamento di un congruo indennizzo per i danni cagionati.


Invece, nel caso in cui si scivolasse all’interno degli spogliatoi per dell’acqua sul pavimento non pertinente alle aree docce (per intenderci nel comune passaggio per accedere o uscire dallo spogliatoio stesso) potrebbe esserci colpa a causa della scarsa manutenzione della struttura pertanto l’inadempienza sarà perseguita e si avrà diritto ad un giusto risarcimento.


Gs Enteprice è specializzata in casi come questi.


Quando si ha diritto a un risarcimento danni?

Per poter chiedere risarcimento danni devono sussistere questi punti imprescindibili:

· Si deve aver subito un danno.

· Vi deve essere un comportamento scorretto o illegittimo di qualcuno.

· Deve esistere un nesso causale tra il comportamento scorretto e il danno subito.

· Si deve poter provare che il nesso causale tra comportamento e danno sia effettivo.

· Ci sia negligenza nell’ordinaria manutenzione della struttura

· Ci sia imperizia, colpa o negligenza di terzi


Se avete subito un danno o un infortunio sportivo e ci sia almeno uno degli elementi di cui sopra, dovete necessariamente recarvi in pronto soccorso e far costatare prima e certificare dopo, l’entità delle lesioni patite. Successivamente sarà fondamentale comunicarlo alla struttura cosi che venga stilato un report dell’accaduto. Il consiglio fondamentale e prendere sempre nota dei eventuali testimoni presenti.


Per chi abbia subito danni a causa di una partita di calcio o in qualsiasi altro sport o comunque all’interno di una struttura fitness, il consiglio è quello di rivolgersi a un professionista preparato in materia per poter far valere al meglio i propri diritti. Gs Enterprice ti offre una consulenza totalmente gratuita e metterà a Vostra completa disposizione un team di professionisti competenti e specializzati nel caso specifico.


0 visualizzazioni

Gs Enterprice Risarcimento Danni - P.IVA 05404550872 | Privacy Policy | Cookie Policy